-->
https://www.youtube.com/watch?v=R7dR6Aob3Kw&feature=youtu.be

RIBOLLA GIALLA, Vitigno autoctono del Friuli.

24 Novembre 2016 Author :  

E' il vitigno che più di ogni altro ha partecipato alla storia del popolo friulano negli ultimi 700 anni. Il primo documento che tratta di "Uva Rabiola" risale al 1299, mentre testimonianze più concrete sulla diffusione in Friuli e in Istria si hanno nel 1324.

Iscritto al Registro Nazionale delle Varietà di Vite nel 1970, è assai diffuso nella fascia collinare che da Tarcento giunge in Istria attraversando il Carso Triestino. Tuttavia il vitigno trova le migliori condizioni pedoclimatiche nelle colline circostanti Gorizia, grazie soprattutto alle caratteristiche del terreno.

Il grappolo è piuttosto minuto, cilindrico e di media compattezza, mentre l'acino è medio-grande, tondo ma leggermente schiacciato ai poli, con buccia pruinosa, poco spessa e di colore giallo alabastro.

Il vino che si ottiene dal vitigno Ribolla Gialla presenta un colore giallo paglierino carico tendente al dorato, delicati profumi floreali e vegetali, abbastanza corposo e di buona freschezza al palato. Nell'area di Odavia si usa la pratica di macerazione del mosto insieme alle bucce, dalla cui vinificazione si ottiene un vino di grande finezza, buona struttura, intensità e sapidità. 

Le Denominazioni vinificate in Friuli Venezia Giulia in cui è impiegato il vitigno Ribolla Gialla sono: Rosazzo DOCG, Collio Goriziano (o Collio) DOC, Friuli Colli Orientali DOC, Alto Livenza IGT, Delle Venezie IGTVenezia Giulia IGT.

 

Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni

Utilizzo di Cookie tecnici e di terze parti, chiudendo il banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Per info -> More details…