-->

IL VATICANO E' LO STATO IN CUI DI BEVE PIU' VINO

13 Ottobre 2020 Author :  

Nella classifica del consumo di vino al primo posto c’è il Vaticano: il piccolissimo Stato papale consuma il 30% di vino in più rispetto alla Francia.

“Senza vino non c’è festa“. Parola di Papa Francesco. Il pontefice ha più volte sottolineato l’importanza e il valore simbolico del vino. E forse non è un caso che sia proprio la Città del Vaticano lo Stato sovrano in cui si consuma più vino pro capite.

Stando ai dati forniti dal California Wine Institute, e ripresi in un articolo pubblicato sul Daily Beast, gli 842 abitanti del Vaticano consumerebbero a testa annualmente circa 74 litri di vino a persona. Più del doppio rispetto all’Italia!

In Vaticano si beve più vino che in Francia

Stando ai dati forniti dall’istituto californiano, al primo posto in questa particolarissima graduatoria c’è proprio il Vaticano. Nel piccolo Stato romano il consumo è di circa il 30% superiore rispetto a quello francese, con lo Stato transalpino al secondo posto. Terzo gradino del podio per l’Italia, in cui si beve la metà del vino rispetto al Vaticano.

Questi numeri però non stupiscono più di tanto. Il vino è infatti l’unica bevanda di Dio, e dunque il suo consumo non può che essere molto largo nello Stato simbolo della religione cattolica.

Perché in Vaticano si beve più vino?

La domanda è lecita, e la risposta non può essere collegata al consumo di vino durante la Messa. Il California Wine Institute ha tenuto infatti fuori dal computo il vino consumato durante le celebrazioni. Alla base del consumo apparentemente smodato di vino ci sarebbe dunque una ragione demografica: “La popolazione è composta perlopiù da anziani prelati e suore, molti dei quali vivono in comunità e cenano in spazi comuni dove il vino scorre libero (letteralmente)“.

Tra l’altro, il vino è anche uno degli omaggi che più spesso viene fatto al pontefice dai vari vitigni italiani e non. E se proprio si vuole trovare una curiosità, lo stesso pontefice Bergoglio è discendente in prima persona di una famiglia di produttori vinicoli piemontesi. Una piccola coincidenza che sembra chiudere il cerchio.

_________________________

  • Foto e testi: Donnaglamour.it
  • Servizio di Mauro Abbate.

 

Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni