MANTONICO

Varietà: 494 MANTONICO - Data di ammissione al Registro: 20/10/2014 Gazzetta ufficiale: G.U. 149 - 11/06/2014


Vitigno Mantonico | Assovini.it


Il vitigno Mantonico, a bacca bianca, viene coltivato nella regione Calabria.

Per secoli questo vitigno calabrese è stato confuso con il Trebbiano e soprattutto con il Montonico Bianco, che nei Bollettini ampelografici del 1875 è indicato come vitigno stanziale della provincia di Teramo. 

Sembra che la sua presenza in Calabria si possa far risalire al periodo della colonizzazione ellenica del VII secolo a.C. Con ogni probabilità il nome ricalca il greco "Mantonikos", un vino che sembra fosse utilizzato dai sacerdoti dell'antica Locri Epizefiri e degli indovini.

E' coltivato insieme ad altri vitigni a bacca bianca e nera, e in passato si predilegeva la coltura ad Alberello, oggi si è diffuso il Cordone speronato.


  • Caratteristiche del vitigno
    • Foglia: media o medio-piccola, pentagonale, con margine dei lobi laterali inferiori che disegna un unico ampio arco, pentalobata;
    • Grappolo: di dimensioni medio-grandi, di lunghezza media, di forma conica con estremità arrotondata;
    • Acino: di medie dimensioni, ellittico lungo con ombelico piccolo;
    • Buccia: di medio spessore, ben pruinosa, di colore giallo-verde.


  • Caratteristiche sensoriali del vino
    • Se vinificato in purezza produce un vino di colore giallo scarico con una certa finezza gustativa e leggermente tannico, dalla accentuata freschezza, fruttato e con buone possibilità di conservazione.
Pagina 2 di 2
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni