Campi Flegrei DOC

Vino a Denominazione di Origine Controllata - Approvato con D.M. 03.10.1994, G.U. 238 del 11.10.1994


--- Confine regionale    --- Confine provinciale  ♦ Zona di produzione

 


Campi Flegrei - Vino D.O.C.


1. Tipologie e Uve del Vino DOC Campi Flegrei

 

  • Campi Flegrei Bianco (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • >< 50-70% Vitigno Falanghina
  • =< 50% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Napoli
  • => 10,5% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore paglierino più o meno intenso, odore vinoso, delicato e sapore fresco, secco, armonico.

  • Campi Flegrei Rosso (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 50% Vitigno Piedirosso
  • => 30% Vitigno Aglianico
  • =< 20% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella provincia di Napoli
  • => 11,5% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino più o meno intenso tendente al granato con l’invecchiamento, odore vinoso, gradevole, caratteristico e sapore asciutto, tipico, armonico.

  • Campi Flegrei Falanghina (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Falanghina
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Napoli
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore paglierino più o meno intenso con riflessi verdognoli, odore delicato, gradevole, caratteristico e sapore secco, armonico, morbido.

  • Campi Flegrei Piedirosso (o Pér e Palummo) Rosso (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Piedirosso (o Pér e Palummo)
  • =< 10% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella provincia di Napoli
  • => 11,5% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino più o meno intenso, tendente al granato con l’invecchiamento, odore intenso, caratteristico e sapore asciutto, armonico.

  • Campi Flegrei Piedirosso (o Pér e Palummo) Rosato (Vino Rosato)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Piedirosso (o Pér e Palummo)
  • =< 10% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella provincia di Napoli
  • => 11,5% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosato dal colore variabile da rosa tenue a rosa cerasuolo, odore intenso, complesso, fine, fruttato e sapore secco, morbido, fresco, sapido.

  • Campi Flegrei Piedirosso (o Pér e Palummo) Passito (Vino Rosso Passito)
  • Versioni: Secco /Abboccato /Amabile /Dolce
  • => 90% Vitigno Piedirosso (o Pér e Palummo)
  • =< 10% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella provincia di Napoli
  • => 17% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso Passito dal colore colore rosso rubino più o meno intenso, tendente al granato con l’invecchiamento, odore intenso, gradevole,caratteristico e sapore dal secco al dolce, armonico, morbido, caratteristico.

  • Campi Flegrei Falanghina Spumante (Vino Bianco Spumante)
  • Versioni: Spumante Brut /Extra-dry
  • => 90% Vitigno Falanghina
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Napoli
  • => 11,5% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Spumante dalla spuma fine e persistente, colore paglierino più o meno carico, odore delicato, caratteristico e sapore da brut a extradry.

  • Campi Flegrei Falanghina Passito (Vino Bianco Passito)
  • Versioni: Secco /Abboccato /Amabile /Dolce
  • => 90% Vitigno Falanghina
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Napoli
  • => 15% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Passito dal colore giallo dorato tendente all’ambrato, odore intenso, complesso, fine, vinoso e sapore dal secco al dolce, caldo, morbido.

__________

(Legenda simboli: > maggiore di; < minore di; >< da-a; = uguale a; => uguale o maggiore di; =< uguale o minore di).


2. Territorio e Zona di produzione del Vino DOC Campi Flegrei

L'area geografica vocata alla produzione del Vino DOC Campi Flegrei è situata nel settore centrale della Piana della Campania in cui insiste il complesso vulcanico dei Campi Flegrei, ad ovest della città di Napoli, che si distingue per essere un territorio tra i più ricchi in fatto di storia e bellezze naturalistiche. 

La Zona di Produzione del Vino DOC Campi Flegrei è localizzata in:

  • provincia di Napoli e comprende il territorio dei comuni di Procida, Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto e, in parte, il territorio del comune Marano di Napoli.

3. Vinificazione e Affinamento del Vino DOC Campi Flegrei

Nelle fasi di vinificazione sono ammesse soltanto le pratiche enologiche leali e costanti della zona atte a conferire ai vini le loro peculiari caratteristiche di qualità.

Le pratiche enologiche di vinificazione dei Vini DOC Aversa prevedono, tra l'altro, che:

  • La resa massima dell’uva in vino DOC Campi Flegrei non dovrà essere superiore al 70% e del 45% per le tipologie di Vino Passito.
  • Le pratiche enologiche di vinificazione prevedono, tra l'altro, che le etichette apposte sulle bottiglie dei Vini DOC Campi Flegrei devono obbligatoriamente riportare l’annata di produzione delle uve ad esclusione di quelle relative ai Vini Spumanti.

4. Produttori di Vino DOC Campi Flegrei

Con l’utilizzo della DOC Campi Flegrei i Produttori Vinicoli Campani sono orgogliosi di presentare al consumatore un Vino di qualità che ha più cose da raccontare rispetto ad altri: da dove proviene, come viene lavorato, le origini storiche, le caratteristiche e le peculiarità che lo identificano in un territorio ben definito, soprattutto durante la Visita alle Cantine che operano nell'ambito di questa denominazione.


5. Abbinamenti gastronomici con il Vino DOC Campi Flegrei

Il Campi Flegrei Falanghina si abbina con frutti di mare, anche crudi, pesce nobile e crostacei, alla griglia o salsati, frittura di triglie e impepata di cozze. Il Campi Flegrei Piedirosso o Per' è Palummo si abbina bene con la parmigiana di melanzane, mentre il Piedirosso o Per' è Palummo Passito, che è un vino da dessert, si accompagna con i dolci della gastronomia partenopea, come babà e sfogliatelle.


6. Storia e Letteratura del Vino DOC Campi Flegrei

I vitigni della zona flegrea esistono da centinaia d’anni e portano alla luce le loro antiche origini nei dintorni del lago d’Averno, dove sono coltivati ancora a “piede franco”. 

La fillosserica in quest’areale, non si è mai manifestata grazie alla tessitura e natura dei terreni vulcanici. Oggi viene coltivata nei luoghi della prima colonia ellenica, un territorio di matrice vulcanica e per questo dotato di grande ricchezza nutritiva.

Una fondata ipotesi è che l’origine del nome “Falanghina” è dovuta al tutore in legno di sostegno alla vite detto localmente “falanga”. Spesso si riscontrano i vecchi sistemi di allevamento a propagine lunga “metodo Puteolano” con piante secolari.

Il Vino DOC Campi Flegrei ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di  Origine Controllata in data 3 ottobre 1994.

Additional Info

  • Regione: Campania
  • Tipologie: Vino Bianco, Vino Rosso, Vino Rosato
  • Versioni: Secco - (Vino privo di residuo zuccherino), Abboccato - (Vino leggermente dolce), Amabile - (Vino mediamente dolce), Dolce - (Vino dolce), Passito - (Vino ottenuto dall'appassimento delle uve), Spumante Brut - (Residuo zuccherino inf. a 15 grammi/litro), Spumante Extra-dry - (Residuo zuccherino da 12 a 20 grammi/litro)
  • Denominazione: D.O.C. (Denominazione di Origine Controllata)
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni