Lunedì, 01 Febbraio 2016 00:00

QUAGLIANO

Varietà: 325 QUAGLIANO - Data di ammissione al Registro: 24/06/1992 - Gazzetta ufficiale: G.U. 161 - 10/07/1992


Vitigno Piedirosso | Assovini.it


Il vitigno Quagliano, a bacca nera, viene coltivato nella regione Piemonte.

Il Quagliano è un vitigno autoctono piemontese della zona del Saluzzese, dove è ancor oggi coltivato. E' un'uva con la bacca piuttosto grossa, utilizzabile per le sue caratteristiche organolettiche anche come uva da tavola, e che nel passato, per le sue qualità diuretiche, veniva usata anche per la cosidetta "cura dell'uva". Il nome sembra derivare dal termine dialettale "caià", cioè "cagliato, in riferimento al metodo di vinificazione.


  • Caratteristiche del vitigno
    • Foglia: media, intera, quinquelobata
    • Grappolo: grande, cilindrico, con due ali, compatto
    • Acino: grosso, sferico 
    • Buccia: pruinosa, spessa, di colore nero-rossastro


  • Caratteristiche sensoriali del vino
    • Dal vitigno Quagliano si ottiene un vino di colore rosso rubino tenue. Al naso è vinoso, con note floreali di viola, al palato è poco tannico e di medio corpo, fine ed armonico.

Additional Info

  • Regione: Piemonte
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni