Lunedì, 01 Febbraio 2016 00:00

CARICAGIOLA

Varietà: 052 CARICAGIOLA - Data di ammissione al Registro: 25/05/1970 Gazzetta ufficiale: G.U. 149 - 17/06/1970


Vitigno Caricagiola | Assovini.it


Il vitigno Caricagiola, a bacca nera, viene coltivato nella regione Sardegna.

Il vitigno Caricagiola, diffuso in Sardegna, dove si pensa sia originario della zona della Gallura. La sua somiglianza con il Vermentino nero, potrebbe anche far pensare ad una provenienza ligure. Un'altra ipotesi è che derivi dal Mourvèdre Nero o Bonvendro del Portogallo meridionale, a sua volta un biotipo particolare del Mourvèdre coltivato nella Francia meridionale e in spagna. Il suo nome richiama all'abbondanza della sua produzione, infatti "Carcaghjolu nero" significa "nero che dà molta uva". E' presente in quasi tutte le IGT dell'Isola, ma non compare in nessun'altra denominazione di origine della Sardegna.


  • Caratteristiche del vitigno
    • Foglia: medio-grande, pentagonale, quinquelobata
    • Grappolo: medio, semi-serrato, conico o cilindro-conico, qualche volta alato
    • Acino: medio, sub-ovale 
    • Buccia: spessa e consistente, di colore nero-violaceo, molto pruinosa


  • Caratteristiche sensoriali del vino
    • Dal vitigno Caricagiola, utilizzato quasi esclusivamente in uvaggi, si ottiene un vino dal colore rosso vivace con sfumature violacee e profumi di frutti rossi mediamente intensi. Ricco di tannini, abbastanza caldo e moderatamente fresco, fine ed armonico.

Additional Info

  • Regione: Sardegna
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni