Lunedì, 01 Febbraio 2016 00:00

PUGNITELLO

Varietà: 371 PUGNITELLO - Data di ammissione al Registro: 15/05/2002 - Gazzetta ufficiale: G.U. 165 - 16/07/2002


Vitigno Pugnitello | Assovini.it


Il vitigno Pugnitello, a bacca nera, viene coltivato nella regione Toscana.

Il Pugnitello è un vitigno che si caratterizza per forma del grappolo, piccolo e conico troncato, simile ad un pugno (da cui il nome). Non vi sono notizie certe relative alla sua provenienza, ma si pensa che possa provenire della provincia di Grosseto. Ha qualche somiglianza morfologica con il Montepulciano, dal quale si differenzia però per la produttività più bassa e per la diversa forma del grappolo. Non è presente esplicitamente in alcuna denominazione DOP, ma lo possiamo trovare in molte varietà della IGT Toscana.


  • Caratteristiche del vitigno
    • Foglia: media, mediamente lunga, pentagonale, quinquelobata
    • Grappolo: piccolo, corto, piramidale, mediamente compatto
    • Acino: medio, uniforme, arrotondato, con sezione circolare 
    • Buccia: spessa, coriacea, di colore blu-nero, molto pruinosa.


  • Caratteristiche sensoriali del vino
    • Dal vitigno Pugnitello si ottiene un vino di colore rosso rubino molto intenso con tonalità violacee. Al naso si presenta leggermente erbaceo mentre al palato rivela un gusto pieno, elevata gradazione alcolica, buona acidità e tannini di elevata finezza.

Additional Info

  • Regione: Toscana
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni