TREVENEZIE IGT

Vino a Indicazione Geografica Tipica - Approvato con D.M. 21.11.1995, G.U. 297 del 21.12.1995

Denominazione aggiornata con le modifiche introdotte dal provvedimento ministeriale n. 0012213 del 21/02/2018


--- Confine regionale    --- Confine provinciale  ♦ Zona di produzione

 


Trevenezie I.G.T.

L'indicazione geografica tipica “Trevenezie”, o in lingua slovena "Tri Benečije", accompagnata o meno dalle specificazioni previste dal presente disciplinare di produzione, è riservata ai seguenti vini:

  1. bianchi, anche nella tipologia frizzante
  2. rossi, anche nelle tipologie frizzante e novello
  3. rosati, anche nella tipologia frizzante.

1. Tipologie e Uve del Vino IGT Trevenezie

 

  • Trevenezie Bianco (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca bianca prodotte con vitigni coltivati nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore variabile da giallo chiaro con riflessi verdognoli al giallo carico, una buona struttura accompagnata da un’eccellente sapidità con un finale fresco e vivace.

  • Trevenezie Bianco Frizzante (Vino Bianco Frizzante)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca bianca prodotte con vitigni coltivati nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Frizzante dal colore variabile da giallo chiaro con riflessi verdognoli al giallo carico, una buona struttura accompagnata da un’eccellente sapidità con un finale fresco e vivace.

  • Trevenezie Rosso (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera prodotte con vitigni coltivati nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino con riflessi violacei, i profumi sono molto complessi, dove la caratterizzazione del vitigno si fonde con profumi di frutti rossi con sfumature di vaniglia.

  • Trevenezie Rosso Frizzante (Vino Rosso Frizzante)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera prodotte con vitigni coltivati nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso Frizzante dal colore rosso rubino con riflessi violacei, i profumi sono molto complessi, dove la caratterizzazione del vitigno si fonde con profumi di frutti rossi con sfumature di vaniglia.

  • Trevenezie Rosso Novello (Vino Rosso Novello)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera prodotte con vitigni coltivati nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso Novello dal colore rosso rubino con riflessi violacei, i profumi sono molto complessi, dove la caratterizzazione del vitigno si fonde con profumi di frutti rossi con sfumature di vaniglia.

  • Trevenezie Rosato (Vino Rosato)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera prodotte con vitigni coltivati nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosato dal colore rosa, i profumi sono molto complessi, dove la caratterizzazione del vitigno si fonde con profumi di frutti rossi con sfumature di vaniglia.

  • Trevenezie Rosato Frizzante (Vino Rosato Frizzante)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera prodotte con vitigni coltivati nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosato dal colore rosa, i profumi sono molto complessi, dove la caratterizzazione del vitigno si fonde con profumi di frutti rossi con sfumature di vaniglia.

  • Trevenezie Garganega (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino, con profumo abbastanza intenso, floreale e fruttato. Il gusto è piacevolmente equilibrato fra freschezza e morbidezza, dotato di media struttura e discreta persistenza gusto-olfattiva.

  • Trevenezie Chardonnay (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Chardonnay
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino non particolarmente carico, all'olfatto è caratteristico, delicato e fruttato (frutta tropicale, ananas e banana in particolare), e al palato esprime piacevole freschezza e sapidità. Sentori di frutta secca indicheranno il percorso evolutivo del vino, che potrà offrire sensazioni gusto-olfattive più armoniche..

  • Trevenezie Durella (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Durella
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino, più o meno carico, dall’odore delicatamente fruttato e caratteristico. In bocca è molto fresco, dal sapore asciutto e di corpo.

  • Trevenezie Malvasia (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Malvasia istriana
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore variabile dal giallo paglierino al giallo dorato, odore di fiori di acacia, di frutta fresca, di fresche fienagioni, di frutta matura, se le uve provengono dalle zone più esposte al sole, e sapore amarognolo e appena percettibile di mandorle amare.

  • Trevenezie Muller Thurgau (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Muller Thurgau
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino con sfumature verdi. Il profumo intenso, fine e fruttato, con riconoscimenti di mela verde ed erbe aromatiche, leggeri ricordi vegetali e minerali. Il gusto esprime buon equilibrio fra freschezza e morbidezza, discreta struttura e piacevole persistanza aromatica.

  • Trevenezie Glera (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Glera
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino brillante, con spuma persistente. Al naso è aromatico, gradevole e caratteristico di fruttato. In bocca è secco o amabile, di corpo, gradevolmente fruttato, caratteristico.

  • Trevenezie Pinot Bianco (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Pinot Bianco
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, di profumo intenso e sapore delicato, asciutto, vellutato. Di corpo, con gradazione generalmente piuttosto elevata, acidità fissa medio-alta, elegante. L'affinamento gli dona sfumature dorate e profumi delicati.

  • Trevenezie Pinot Grigio (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Pinot Grigio
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino con riflessi dorati. Al naso lievemente profumato, fruttato, asciutto, alcolico, morbido, fresco, armonico ed equilibrato. Se vinificato in ramato assume un sapore leggermente amarognolo. Non ha particolare predisposizione a lunghi affinamenti.

  • Trevenezie Pinella (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Pinella
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino poco intenso. Al naso è floreale e fruttato con qualche accenno agrumato di pompelmo. In bocca è secco, abbastanza morbido, giustamente sapido e fresco. Ha discreto corpo ed è abbastanza persistente con ritorno al gusto olfattivo dell’ananas. Il finale è leggermente ammandorlato che rende il gusto olfattivo di discreta finezza.

  • Trevenezie Riesling Italico (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Riesling italico
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Al naso è fruttato, con note di mela cotogna ed albicocca, talvolta con lievi sentori minerali. Al palato è fresco e asciutto, di medio corpo, con leggero retrogusto amaarognolo, adatto alla produzione di vini sia tranquilli, che frizzanti o spumanti.

  • Trevenezie Riesling Renano (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Riesling Renano
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino, odore caratteristico, equilibrato e con leggeri sentori di moscato. Al palato risulta pulito, delicato ed elegante, caratterizzato da un buon equilibrio acidità/alcol e buon retrogusto che riprende il caratteristico bouquet di aromi primari.

  • Trevenezie Sauvignon (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Sauvignon
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino più o meno carico. Al naso è aromatico e caratteristico, con note floreali e fruttate. In bocca è morbido e vellutato, con toni caldi, di corpo, fine, armonico e abbastanza persistente.

  • Trevenezie Traminer (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Traminer aromatico
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino intenso con riflessi dorati. Il profumo, carico di aromi primari ricorda frutta tropicale (litchi) spezie e canditi, Di corpo, con gusto è dolce e aromatico.

  • Trevenezie Verdiso (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Verdiso
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino scarico con riflessi verdognoli dal bouquet delicato ma ampio, si riconosce il profumo di frutta tra cui mela verde, floreale, fresco, abbastanza sapido, in equilibrio con le altri componenti le quali ne consentono un'ottima bevibilità.

  • Trevenezie Verduzzo (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Verduzzo Friulano e/o Verduzzo Trevigiano
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo con forti riflessi verdognoli, profumo ampio e fresco, citrino, con bouquet che ricorda la mela, la pera, l’albicocca, la pesca-noce, gusto abbastanza fresco, di corpo, fruttato. Riprende in bocca le sensazioni dell’olfatto.

  • Trevenezie Vespaiola (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Vespaiola
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino con riflessi verdolini, un profumo di buona intensità con sentori di frutta matura e mandorla. In bocca l’elemento predominante è la freschezza, dato dalla naturale acidità della varietà. Il Vespaiolo presenta generalmente una buona persistenza aromatica e un’interessante predisposizione all’invecchiamento. Dopo un paio d’anni assume al naso sentori di mela cotogna e gradevoli note minerali.

  • Trevenezie Tai (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Tocai friuliano
  • => Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino, odore gradevole armonico e sapore tipico, pieno.

  • Trevenezie Cabernet Franc (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Cabernet franc
  • => Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino carico, al naso si percepiscono aromi vegetali e di frutta rossa e al gusto si rileva una buona struttura e tannini di particolare spessore.

  • Trevenezie Cabernet Sauvignon (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Cabernet Sauvignon
  • => Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino, odore gradevole, armonico, complesso e affascinante, e sapore tipico, pieno.

  • Trevenezie Franconia (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Franconia
  • => Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino con riflessi violaceiintenso, sentori di piccoli frutti rossi tra cui prevale il ribes, dal gusto abbastanza morbido e fresco dove si esprimono al meglio le note di frutta rossa.

  • Trevenezie Malbech (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Malbech
  • => Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino con intensità polifenolica variabile. Al naso presenta note erbacee, mentre al palato è poco tannico e poco fresco, ma solitamente di buona qualità. Generalmente viene utilizzato in uvaggi con Merlot, Gamay e Cabernet, più di raramente lo si trova in purezza.

  • Trevenezie Marzemino (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Marzemino
  • => Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino intenso, il profumo ricorda il mirtillo, il lampone e qualche volta la ciliegia. Spesso si accompagna una delicata nota floreale della viola mammola e di rosa canina, tipiche del territorio. In bocca il suo sapore è persistente, secco, pieno, abbastanza fresco, spesso morbido e equilibrato.

  • Trevenezie Merlot (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Merlot
  • => Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino più o meno intenso, con aroma fruttato e note di fiori rossi. Il sapore è abbastanza tannico, morbido, corposo.

  • Trevenezie Pinot Nero (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Pinot nero 
  • => Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino chiaro. Al naso è fine, fruttato con note di lampone e di mora. Al palato lievemente tannico, armonico, di corpo. Con l'affinamento il colore prende toni mattonati, i profumi acquistano in complessità e finezza.

  • Trevenezie Raboso  (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Raboso Piave e/o Raboso Veronese
  • => Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino intenso, con profumo vinoso, fruttato e floreale da giovane, con sentori di marasca e violetta, e di frutta secca, più spiccati, nel tempo. Al gusto è secco, sapido e caldo, dotato di buona struttura, con spiccata acidità e tannicità un pò rustica, che tendono a smussarsi con l'affinamento.

  • Trevenezie Refosco (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Refosco dal peduncolo rosso
  • => Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, e nella provincia di Trento.
  • => 9,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino profondo, con profumo intenso e fruttato, con note di marasca e frutti di bosco. La grande persistenza gusto-olfattiva conferma un sapore disposto su una struttura piena, leggermente tannica e amarognola.

__________

(Legenda simboli: > maggiore di; < minore di; >< da-a; = uguale a; => uguale o maggiore di; =< uguale o minore di).


2. Territorio e Zona di produzione del Vino del Vino IGT Trevenezie

L'area geografica vocata alla produzione del Vino IGT Trevenezie si estende nell’area a nord-est della penisola Italiana nelle regioni Friuli-Venezia Giulia e Veneto e nella provincia autonoma di Trento. Tale territorio è protetto a nord dalla catena delle Alpi e dalle Dolomiti, mentre a sud confina con il mare Adriatico e con il fiume Po.

La Zona di Produzione del Vino IGT Trevenezie è localizzata in:

  • regione Veneto e comprende il territorio delle province di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza.
  • regione Friuli Venezia Giulia e comprende il territorio delle province di Pordenone, Udine, Gorizia e Trieste.
  • provincia di Trento e comprende l'intero territorio provinciale.

3. Vinificazione e Affinamento del Vino IGT Trevenezie

Nelle fasi di vinificazione sono ammesse soltanto le pratiche enologiche leali e costanti della zona atte a conferire ai vini le loro peculiari caratteristiche di qualità.

Le pratiche enologiche di vinificazione dei Vini IGT Trevenezie prevedono, tra l'altro, che:

  • La resa massima dell'uva in vino finito, pronto per il consumo, non deve essere superiore all'80%, per tutti i tipi di vino.

4. Produttori di Vino IGT Trevenezie

Con l’utilizzo della IGT Trevenezie i Produttori Vinicoli Friulani sono orgogliosi di presentare al consumatore un Vino di qualità che ha più cose da raccontare rispetto ad altri: da dove proviene, come viene lavorato, le origini storiche, le caratteristiche e le peculiarità che lo identificano in un territorio ben definito, soprattutto durante la Visita alle Cantine che operano nell'ambito di questa denominazione.


5. Abbinamenti gastronomici con il Vino IGT Trevenezie

Piatti a base di pesce e di carni bianche e rosse, formaggi e salumi.


6. Storia e Letteratura del Vino IGT Trevenezie

I vini dell’Indicazione geografica “delle Venezie” devono il loro nome a “Tre Venezie” o Le Venezie, nome con il quale è conosciuto ancor oggi questo territorio interregionale e che deriva dalla storia comune che lo lega prima alla Repubblica di Venezia e successivamente all’Impero Austro-Ungarico. La zona era già conosciuta e famosa per la produzione di vino sin dall’epoca dell’Impero Romano, durante il quale il territorio interregionale era sede della X Regio di Augusto.

Con la caduta dell’Impero romano, a partire dal VIII secolo d.c. con la nascita della Repubblica Serenissima, Venezia estese le sue influenze commerciali e politiche agli attuali territori del Veneto, del Friuli Venezia Giulia e del Trentino Alto Adige, nonché sulle coste e nelle isole orientali del mare Adriatico fino alla Grecia. Famosi erano i vini che dai territori delle Venezie, venivano commercializzati e scambiati in tutti i porti dell’Adriatico e non solo. In molte zone furono gli stessi signori veneziani che, nelle proprie tenute di campagna e collina, svilupparono nuove tecniche agronomiche, sperimentazioni varietali ed enologiche, al fine di competere, con amici e rivali, per la qualità dei vini.

Dopo la caduta della Repubblica di Venezia, durante il periodo dell’Impero Astro-Ungarico, la dominazione asburgica segna un’altra tappa importante per il rifiorire della viticoltura della zona; fonti storiche attestano l’interesse per il miglioramento varietale, le tecniche colturali e di moltiplicazione.

Frequente era lo scambio di materiali e informazioni tra i viticoltori delle aree delle Tre Venezie in particolare con i produttori Ungheresi. E’ proprio in questo periodo che il nome “Tre Venezie” o Le Venezie, diventa più famoso per indicare la zona di produzione che comprendeva la Venezia Tridentina, la Venezia Euganea e la Venetia Giulia.

Ancor oggi il termine Tre Venezie è utilizzato per indicare questo il territorio interregionale e numerose sono le testimoniante sulla qualità ed i premi ottenuti dai vini delle Venezie. Una recente pubblicazione sulle "terre del vino" delle Venezie, evidenzia le aree che la storia viticola e il successo dei vini, indicano come particolarmente vocate e capaci di caratterizzare la produzione nella macroregione delle Venezie che riposta come questo sia un terroir universalmente riconosciuto “per la storicità, per l'intelligente impegno di coltivatori che hanno saputo conservare le tante uve autoctone che esprimono i territori e per l'ampia offerta di vini così diversi ma caratterizzati dal denominatore comune della cordialità e della naturalezza”.

L’indicazione geografica “delle Venezie”, è stata sistematicamente utilizzata dai produttori vitivinicoli a partire dal 1977, a seguito del regolamento CEE 816/70 e delle normative nazionali di recepimento che hanno stabilito le modalità per la dichiarazione, designazione e presentazione dei vini definiti allora “vini da tavola con indicazione geografica”. Nel 1995, con il decreto del 21 novembre, è stato approvato l’attuale disciplinare di produzione successivamente modificato ed adeguato al fine di adeguarlo al mercato dei vini a indicazione geografica tipica e alle normative comunitarie.

Additional Info

  • Regione: Trentino-Alto Adige
  • Tipologie: Vino Bianco, Vino Rosso, Vino Rosato
  • Versioni: Secco - (Vino privo di residuo zuccherino), Frizzante - (Vino con aggiunta di anidride carbonica), Novello - (Vino ottenuto con un rapido processo di vinificazione)
  • Denominazione: I.G.T. (Indicazione Geografica Tipica)
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni