Riviera del Brenta DOC

Vino a Denominazione di Origine Controllata - Approvato con D.M. 21.06.2004, G.U. 154 del 03.07.2004


--- Confine regionale    --- Confine provinciale  ♦ Zona di produzione

 


Riviera del Brenta D.O.C.


1. Tipologie e Uve del Vino DOC Riviera del Brenta

 

  • Riviera del Brenta Bianco (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco /Amabile
  • => 50% Vitigno Tocai Friulano
  • =< 50% Vitigni Pinot bianco, Pinot grigio e Chardonnay, da soli o congiuntamente.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore paglierino più o meno intenso, odore caratteristico e sapore asciutto o amabile, sapido, vellutato.

  • Riviera del Brenta Frizzante (Vino Bianco Frizzante)
  • Versioni: Secco /Amabile
  • => 60% Vitigno Chardonnay
  • =< 40% Vitigni Pinot bianco, Pinot grigio e Tai, da soli o congiuntamente.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Frizzante dalla spuma fine ed evanescente, colore giallo paglierino, brillante, odore delicato con caratteristiche di fruttato e sapore secco o amabile, fruttato, fresco.

  • Riviera del Brenta Spumante (Vino Bianco Spumante)
  • Versioni: Spumante Brut /Extra-dry /Dry
  • => 60% Vitigno Chardonnay
  • =< 40% Vitigni Pinot bianco, Pinot grigio e Tai, da soli o congiuntamente.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Spumante dalla spuma vivace, fine e persistente, colore giallo paglierino, brillante, odore delicato con caratteristiche di fruttato e sapore da secco a morbido.

  • Riviera del Brenta Chardonnay (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Chardonnay
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino, odore fine, caratteristico e sapore asciutto, fine, talvolta morbido.

  • Riviera del Brenta Chardonnay Frizzante (Vino Bianco Frizzante)
  • Versioni: Secco /Amabile
  • => 85% Vitigno Chardonnay
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Frizzante dalla spuma fine ed evanescente, colore giallo paglierino, brillante, odore delicato con caratteristiche di fruttato e sapore secco o amabile, fruttato, fresco.

  • Riviera del Brenta Chardonnay Spumante (Vino Bianco Spumante)
  • Versioni: Spumante Brut /Extra-dry /Dry
  • => 85% Vitigno Chardonnay
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Spumante dalla spuma vivace, fine e persistente, colore giallo paglierino, brillante, odore delicato con caratteristiche di fruttato e sapore da secco a morbido,

  • Riviera del Brenta Pinot Bianco (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Pinot bianco
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino scarico, odore delicato, caratteristico e sapore pieno, morbido e armonico.

  • Riviera del Brenta Pinot Bianco Frizzante (Vino Bianco Frizzante)
  • Versioni: Secco /Amabile
  • => 85% Vitigno Pinot bianco
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Frizzante dalla spuma fine ed evanescente, colore giallo paglierino, brillante, odore delicato con caratteristiche di fruttato e sapore secco o amabile, fruttato, fresco.

  • Riviera del Brenta Pinot Bianco Spumante (Vino Bianco Spumante)
  • Versioni: Spumante Brut /Extra-dry /Dry
  • => 85% Vitigno Pinot bianco
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Spumante dalla spuma vivace, fine e persistente, colore giallo paglierino, brillante, odore delicato con caratteristiche di fruttato e sapore da secco a morbido,

  • Riviera del Brenta Tai (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Tocai Friulano
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino più o meno intenso, talvolta tendente al verdognolo, odore caratteristico e sapore asciutto, fresco, armonico.

  • Riviera del Brenta Pinot Grigio (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Pinot grigio
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino talvolta con riflessi ramati, odore delicato, intenso, caratteristico e sapore intenso, pieno, armonico, caratteristico.

  • Riviera del Brenta Rosso (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 50% Vitigno Merlot
  • =< 50% Vitigni Cabernet, Raboso e Refosco dal peduncolo rosso, da soli o congiuntamente.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino tendente al granato se invecchiato, odore intenso dal profumo caratteristico e sapore asciutto, vellutato e armonico.

  • Riviera del Brenta Novello (Vino Rosso Novello)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno 
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso Novello dal colore rosso rubino brillante con sfumature violacee, odore fruttato, caratteristico, persistente e sapore armonico, fresco, vivace.

  • Riviera del Brenta Rosato (Vino Rosato)
  • Versioni: Secco /Amabile
  • => 85% Vitigno 
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 12% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosato dal colore rosato tendente al rubino, vivace, odore leggermente vinoso, con profumo caratteristico e sapore asciutto o leggermente amabile, armonico.

  • Riviera del Brenta Cabernet (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigni Cabernet franc, Cabernet Sauvignon, Carmenére, dal soli o congiuntamente.  
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino tendente al granato se invecchiato, odore caratteristico, intenso e sapore asciutto, sapido, di corpo, lievemente erbaceo, caratteristico.

  • Riviera del Brenta Cabernet Riserva (Vino Rosso Invecchiato)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigni Cabernet franc, Cabernet Sauvignon, Carmenére, dal soli o congiuntamente.  
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 12,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso Invecchiato dal colore rosso rubino tendente al granato se invecchiato, odore caratteristico, intenso e sapore asciutto, sapido, di corpo, lievemente erbaceo, caratteristico.

  • Riviera del Brenta Merlot (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco /Abboccato
  • => 85% Vitigno Merlot
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino tendente al granato se invecchiato, odore intenso, delicato ed etereo se invecchiato e sapore asciutto o abboccato, sapido, di corpo, giustamente tannico.

  • Riviera del Brenta Merlot Riserva (Vino Rosso Invecchiato)
  • Versioni: Secco /Abboccato
  • => 85% Vitigno Merlot
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 12,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso Invecchiato dal colore rosso rubino tendente al granato se invecchiato, odore intenso, delicato ed etereo se invecchiato e sapore asciutto o abboccato, sapido, di corpo, giustamente tannico.

  • Riviera del Brenta Raboso (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Raboso Piave, Raboso Veronese, da soli o congiuntamente.
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino carico, tendente al granato con il prolungato invecchiamento, odore tipico, marcato di violetta e marasca, e sapore secco, austero, sapido, leggermente acidulo, giustamente tannico.

  • Riviera del Brenta Raboso Riserva (Vino Rosso Invecchiato)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Raboso Piave, Raboso Veronese, da soli o congiuntamente.
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 12,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso Invecchiato dal colore rosso rubino carico, tendente al granato con il prolungato invecchiamento, odore tipico, marcato di violetta e marasca, e sapore secco, austero, sapido, leggermente acidulo, giustamente tannico.

  • Riviera del Brenta Refosco (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Refosco dal peduncolo rosso
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino intenso, odore caratteristico e sapore asciutto, rotondo, pieno, tendente all'amarognolo.

  • Riviera del Brenta Refosco Riserva (Vino Rosso Invecchiato)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Refosco dal peduncolo rosso
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nelle province di Verona e Vicenza.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso Invecchiato dal colore rosso rubino intenso, odore caratteristico e sapore asciutto, rotondo, pieno, tendente all'amarognolo.

__________

(Legenda simboli: > maggiore di; < minore di; >< da-a; = uguale a; => uguale o maggiore di; =< uguale o minore di).


2. Territorio e Zona di produzione del Vino DOC Riviera del Brenta

L'area geografica vocata alla produzione del Vino DOC Riviera del Brenta si estende sulle pianure situate lungo il fiume Brenta, in un territorio adeguatamente ventilato, luminoso e favorevole all'espletamento di tutte le funzioni vegeto-produttive delle vigne.

La Zona di Produzione del Vino DOC Riviera del Brenta è localizzata in:

  • provincia di Padova e comprende il territorio dei comuni di Borgoricco, Cadoneghe, Campodarsego, Curtarolo, Massanzago, S. Giorgio delle Pertiche, Vigodarzere, Vigonza, Villanova di Camposampiero e, in parte, il territorio dei comuni di Campo S. Martino, Camposampiero, Limena (Parte ex del Brenta), Loreggia, Noventa Padovana, Padova, Piove di Sacco, S. Giorgio in Bosco, Santa Giustina in Colle, S. Angelo di Piove, Saonara, Trebaseleghe e Villa del Conte.
  • provincia di Venezia e comprende il territorio dei comuni di Camponogara, Dolo, Fiesso d'Artico, Fossò, Mirano, Noale, Pianiga, Salzano, S. Maria di Sala, Spinea, Stra, Vigonovo e, in parte, il territorio dei comuni di Campagna Lupia, Campolongo Maggiore, Martellago, Mira, Scorzé e Venezia.

3. Vinificazione e Affinamento del Vino DOC Riviera del Brenta

Nelle fasi di vinificazione sono ammesse soltanto le pratiche enologiche leali e costanti della zona atte a conferire ai vini le loro peculiari caratteristiche di qualità. 

Le pratiche enologiche di vinificazione del Vino DOC Riviera del Brenta prevedono, tra l'altro, che:

  • La resa massima dell’uva in vino DOC Riviera del Brenta non dovrà essere superiore al 70%; nel caso tali parametri venissero superati entro il limite del 5%, l'eccedenza non potrà avere diritto alla DOC. Oltre detti limiti decade il diritto alla DOC per tutto il prodotto.
  • Il vino DOC Riviera del Brenta Rosato deve essere ottenuto dalla "Vinificazione in rosato" delle uve a bacca nera.
  • Il vino DOC Riviera del Brenta Novello deve essere ottenuto attuando il processo della "Macerazione Carbonica" per almeno il 40% delle uve.
  • Il vino DOC Riviera del Brenta Cabernet, Raboso, e Refosco dal peduncolo rosso con menzione Riserva deve essere sottoposto ad invecchiamento per almeno 24 mesi, di cui almeno 6 in botte di legno.

4. Produttori di Vino DOC Riviera del Brenta

Con l’utilizzo della DOC Riviera del Brenta i Produttori Vinicoli Veneti sono orgogliosi di presentare al consumatore un Vino di Qualità che ha più cose da raccontare rispetto ad altri: da dove proviene, come viene lavorato, le origini storiche e le caratteristiche che lo identificano in un territorio ben definito che l'appassionato o l'estimatore potrà maggiormente percepire ed apprezzare durante la Visita alle Cantine che operano nell'ambito di questa denominazione.


5. Abbinamenti gastronomici con il Vino DOC Riviera del Brenta

Pesci alla griglia, carni brasate, formaggi pecorini stagionati


6. Storia e Letteratura del Vino DOC Riviera del Brenta

I primi ritrovamenti storici riguardanti la coltivazione della vite nell’area DOC Riviera del Brenta risalgono alla civiltà paleo veneta dove antichi recipienti per il vino confermano l’uso del vino nelle cerimonie religiose e nella vita quotidiana. La vera organizzazione agricola di quest’area si deve far risalire alla centuriazione di un vasto territorio a est del fiume Brenta per merito dell’esercito dei “Soldati Contadini” romani.

Gli “Statuti padovani” che raccolgono le disposizioni in materia agricola dal 1225 al 1315, testimoniano l’esistenza di una fiorente viticoltura nella campagna padovana e veneziana fin dal XIII secolo. In pianura i terreni vengono disboscati e quelli paludosi bonificati per far posto a una agricoltura spesso promiscua, ma il cui vino era tenuto in alta considerazione soprattutto dai Veneziani che, dal 1400, si insediarono nella zona costruendo numerose ville destinate alla conduzione delle proprietà terriere.

L’insediamento si fece così concentrato, tra il ‘500 e il ‘700, da cambiare radicalmente volto a tutta la Riviera fino a farla diventare una naturale prosecuzione del Canal Grande e un Borgo di Venezia. Le ville hanno la tradizionale “Barchessa”, struttura necessaria all’attività agricola di cui il vino ne è parte importante. La città di Venezia si andava sviluppando e ingrandendo e con essa cresceva il fabbisogno di vino.

Nel 1768 venne istituita l’Accademia di Agricoltura e i primi lavori riguardarono la potatura della vite, la conservazione del vino, l’impianto del vigneto, la cura dell’uva e la sua maturazione. Si dovrà poi attendere il periodo post fillosserico (fine ‘800) per giungere ad un generale e vigoroso rinnovamento varietale, colturale ed enologico che investirà appieno la campagna padovana e veneziana. Nel primo dopoguerra si pone evidente ed urgente il problema della ricostituzione dei vigneti sterminati dalla fillossera: è l’occasione per una rivisitazione della base ampelografica e per una nuova impostazione tecnica dei vigneti.

E' di fondamentale importanza l’aggregazione dei produttori nelle Cantine Sociali che si fanno sempre più attente alle esigenze del mercato e promotrici di iniziative e strategie per la valorizzazione della denominazione.

Il Vino DOC Riviera del Brenta ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata in data 21 giugno 2004.


Additional Info

  • Regione: Veneto
  • Tipologie: Vino Bianco, Vino Rosso
  • Versioni: Secco - (Vino privo di residuo zuccherino), Abboccato - (Vino leggermente dolce), Amabile - (Vino mediamente dolce), Frizzante - (Vino con aggiunta di anidride carbonica), Novello - (Vino ottenuto con un rapido processo di vinificazione), Riserva - (Vino sottoposto ad invecchiamento), Spumante Brut - (Residuo zuccherino inf. a 15 grammi/litro), Spumante Extra-dry - (Residuo zuccherino da 12 a 20 grammi/litro), Spumante Dry- (Residuo zuccherino da 18 a 35 grammi/litro)
  • Denominazione: D.O.C. (Denominazione di Origine Controllata)
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni