Print this page
-->

L'IMBOTTIGLIAMENTO

17 Febbraio 2016 Author :  

30. L'Imbottigliamento

 

E' la pratica enologica effettuata a completamento delle fasi di vinificazione. Comprende scelta e lavaggio delle bottiglie, riempimento, tappatura, confezionamento e imballaggio.

Nella scelta delle bottiglie si preferiscono contenitori di vetro di color verde scuro per impedire fenomeni di ossidazione dovuti a prolungata esposizione alla luce. Per i vini rossi si scelgono bottiglie di tipo borgogna e bordolese, per i vini bianchi il tipo renana; per i vini speciali si utilizzano bottiglie di colore trasparente per dare risalto al colore del prodotto.

Lo standard delle bottiglie comunemente poste in commercio è di capacità pari a 0.750 l. Per i vini passiti si usano bottiglie di capacità pari a 0.375 e 0.500 l. Per Spumanti e Champagne sono previste più opzioni; si possono usare infatti 10 differenti tagli di bottiglia, ognuna con il proprio nome, con multipli pari a 20 volte lo standard di una bottiglia comune.

 

Bottiglia Albeisa | Assovini.it

Albeisa

La bottiglia Albeisa in vetro scuro è stata realizzata da un Consorzio istituito da alcuni produttori delle Langhe per essere impiegata per l'imbottigliamento degli austeri vini rossi piemontesi da lungo affinamento. Può essere utilizzata solo dalle aziende che aderiscono al Consorzio, rispettando specifiche regole di impiego

   
Bottiglia Borgognona | Assovini.it

Borgognona

La bottiglia Borgognona (o Borgognotta) priva di spalla, di colore verde scuro o di diverse tonalità, è usata per diverse tipologie di vino, soprattutto grandi vini di Borgogna.

 

   
Bottiglia Pulcianella | Assovini.it

Pulcianella

La bottiglia Pulcianella (o Bocksbeutel) in vetro scuro, ha una forma particolare e panciuta. Il suo impiego è limitato soprattutto ai vini rossi della Franconia, di cui è originaria, o per alcuni vini portoghesi. Come Pulcianella, molto simile, è a volte usata per imbottigliare il vino Orvieto. 

   
Bottiglia Porto | Assovini.it

Porto

La bottiglia Porto, in genere di vetro verde di diverse tonalità o anche di colore marrone scuro, è impiegata per imbottigliare i vino di Porto e altri vini liquorosi prodotti nella penisola iberica, come Madeira e Sherry.

 

   
Bottiglia Anfora | Assovini.it

Anfora

La bottiglia Anfora, di colore verde, è impiegata in Francia per imbottigliare i Vini della Provenza, e in Italia soprattutto da un'azienda produttrice del Vino Verdicchio.

 

   
Bottiglia Bordolese | Assovini.it

Bordolese

La bottiglia Bordolese, di colore verde o marrone scuro, largamente diffusa, è impiegata per imbottigliare diverse tipologie di vino, soprattutto per i grandi Vini rossi di Bordeaux, zona di cui è originaria. La sua forma ha la spalla pronunciata più o meno alta (Bordolese Classica)e.

   
Bottiglia Bordolese a Spalla Alta | Assovini.it

Bordolese a Spalla Alta

La bottiglia Bordolese a Spalla Alta, di vetro scuro, è impiegata in via prevalente per imbottigliare vini rossi.

   
Bottiglia Bordolese Piccola | Assovini.it

Bordolese Piccola

La bottiglia Bordolese Piccola, di vetro scuro e con capacità di 0,375 o 0,500, è impiegata prevalentemente per imbottigliare i vini dolci.

 

   
Bottiglia Champagnotta | Assovini.it

Champagnotta

La bottiglia Champagnotta, è impiegata per imbottigliare lo Champagne e tutti i Vini Spumanti ottenuti con la rifermentazione in bottiglia. In genere è in vetro verde scuro o quasi nero, più spesso del normale e con il fondo molto incavato per resistere alle forti pressioni interne. Le bottiglie utilizzate per l'imbottigliamento hanno capacità variabile, elencate più in basso (*).

   
Bottiglia Champagne Cuvee | Assovini.it

Champagne Cuvée

La bottiglia Champagne Cuvèe si differenzia dalla Champagnotta per la forma un pò più allargata alla base e il collo leggermente più lungo.

   
Bottiglia Renana (o Alsaziana) | Assovini.it

Renana

La bottiglia Renana (o Alsaziana), di vetro scuro e senza spalla, è originaria dalla Valle del Reno. Ha una tipica forma allungata e slanciata ed è impiegata soprattutto per imbottigliare i Vini Bianchi.

 

   
Bottiglia Marsalese | Assovini.it

Marsalese

La bottiglia Marsalese, generalmente in vetro marrone scuro o nero, prende il nome dal Vino Marsala proprio perché è utilizzata per imbottigliare questo tipo di Vino Liquoroso.

 

(*) Bottiglie di Spumanti e Champagne, e loro capacità.

  • Quarto di bottiglia... 0,200 Litri
  • Mezza bottiglia... 0,375 Litri
  • Bottiglia... 0,750 Litri
  • Magnum... 2 Bottiglie
  • Jéroboam (dippio Magnum)... 4 Bottiglie
  • Réhoboam... 6 Bottiglie
  • Mathusalem... 8 Bottiglie
  • Salmanazar... 12 Bottiglie
  • Balthazar... 16 Bottiglie
  • Nabuchodonosor... 20 Bottiglie