Lunedì, 01 Febbraio 2016 00:00

PETITE ARVINE

Varietà: 310 PETITE ARVINE - Data di ammissione al Registro: 6/05/1981 - Gazzetta ufficiale: G.U. 135 - 19/05/1981


Vitigno Petite Arvine | Assovini.it


Il vitigno Petite Arvine, a bacca bianca, viene coltivato nella regione Valle d'Aosta.

Il Petite Arvine è un vitigno originario del Vallese, in Svizzera, da cui si è diffuso anche in Valle d'Aosta. Secondo una recente ricerca dell'Istituto Svizzero Changin, deriverebbe invece dal ceppo Priè Blanc, autoctono a sua volta proprio della Valle d'Aosta, coltivato in parte anche in Francia.

Il vitigno Petite Arvine è così chiamato per via della dimensione dei suoi acini; ha una particolare predisposizione alla coltivazione in quota, e per questo viene anche soprannominato "vite dei ghiacciai". Sicuramente adatto all'ambiente valdostano, dunque, è un vitigno che si contraddistingue per l'elevata intensità e piacevolezza dei suoi vini, oltre che per una spiccata predisposizione all'invecchiamento.


  • Caratteristiche del vitigno
    • Foglia: medio grande, pentagonale, orbicolare
    • Grappolo: medio, piramidale, allungato, spesso bi-alato, compatto
    • Acino: piccolo, sferoidale
    • Buccia: sottile, consistente, pruinosa, di colore verde giallognolo


  • Caratteristiche sensoriali del vino
    • Dal vitigno Petite Arvine si ottiene un vino giallo paglierino intenso. Al naso è intenso e complesso, floreale, con note di violetta e di glicine. Al palato è fresco per acidità, di corpo. Adatto all'invecchiamento e alla produzione di vendemmie tardive o passiti.

  • Vini prodotti (in tutto o in parte) con Uve Petite Arvine.
  • VINI BIANCHI VALLE D'AOSTA

    • Rosset Terroir Sopraquota 900 2018

Additional Info

  • Regione: Valle d'Aosta
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: [email protected]

 

Pubbliche Relazioni