VIEN DE NUS

Varietà: 265 VIEN DE NUS - Data di ammissione al Registro: 25/05/1970 Gazzetta ufficiale: G.U. 149 - 17/06/1970


Vitigno Vien de Nus | Assovini.it


Il vitigno Vien de Nus, a bacca nera, viene coltivato nella regione Valle d'Aosta.

Il Vien de Nus è un vitigno che deve il nome (Pianta di Nus) all'omonimo paesino a pochi chilometri da Aosta. Pare, secondo gli studi ottocenteschi di Lorenzo Gatta, che la sua origine sia da fare risalire a una ripetuta riproduzione naturale da seme, incorsa nel periodo delle invasioni barbariche, quando le campagne rimasero a lungo incolte. In questo lasso di tempo nacquero spontaneamente centinaia di viti di ogni tipo, in seguito selezionate e moltiplicate dagli agricoltori ritornati ai paesi e ai campi.

Sempre il Gatta distinse l'Orious Gros dal Vien de Nus, identificando il primo con Gros Rouzo e il secondo con il Gros Vien e fornendo per entrambi una descrizione ampelografica non molto dissimile.


  • Caratteristiche del vitigno
    • Foglia: foglia grande, pentagonale,pentalobata
    • Grappolo: medio-grande, conico-piramidale, alato, mediamente compatto
    • Acino: grande, sferico 
    • Buccia: molto pruinosa di colore nero blu.


  • Caratteristiche sensoriali del vino
    • Dalla vinificazione in purezza delle uve di Vien de Nus si ottiene un vino dal colore rosso violaceo carico, tendente al granato con la maturazione; il profumo esprime vinosità persistente; al palato si rivela di corpo leggero eppure morbido. E' vino da non affinare oltre i due anni dalla vendemmia.
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: [email protected]

 

Pubbliche Relazioni