LIQUIRIZIA DI CALABRIA DOP

Liquirizia di Calabria DOP Dop registrata con regolamento (UE) n. 1072 del 20/10/2011 e pubblicato su G.U.U.E n.278 serie L del 25/10/2011, successive modifiche: regolamento (UE) n. 1403 del 19/12/2013, pubblicato in G.U.U.E. L349 del 21/12/2013; regolamento (UE) n. 611/2019 pubblicato in G.U.U.E. L105 del 16/4/19 La denominazione DOP “Liquirizia di Calabria” è riservata alla liquirizia fresca o essiccata e al suo estratto. La liquirizia deve provenire dalle coltivazioni, o raccolta allo stato spontaneo, di Glycyrhiza glabra (leguminosa della famiglia delle Fabaceae), nella varietà denominata in Calabria “Cordara”. Il prodotto al consumo, la “Liquirizia di Calabria” D.O.P., si può presentare nelle tipologie di seguito indicate: Radice fresca (colore giallo paglierino, sapore dolce aromatico intenso e persistente, umidità < 52%, glicirrizzina < 1,40% su s.s. Radice essiccata (colore dal giallo paglierino al giallo ocra, sapore dolce fruttato leggermente astringente, umidità < 12%, glicirrizzina < 5% su s.s.) Estratto di radice (colore dal marrone terra bruciata al nero, sapore dolce-amaro, aromatico, intenso e persistente, umidità compresa tra il 9% e il 15%, glicirrizzina < 6% su s.s.) Oltre alle eccellenti caratteristiche organolettiche, la “Liquirizia di Calabria” D.O.P. ha un valore di glicirrizzina particolarmente basso e quindi adatta a tutti i consumatori. La zona di produzione della “Liquirizia di Calabria D.O.P. comprende comuni calabresi delle province di Cosenza, Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia e Reggio Calabria La “Liquirizia di Calabria” D.O.P è commercializzata in confezioni, con peso oscillante tra i 5 g e i 25 kg, sigillate di diverso materiale

Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: [email protected]

 

Pubbliche Relazioni