FRIULI ANNIA DOC

  • Vino a Denominazione di Origine Controllata - Approvato con D.M. 27.10.1995, G.U. 258 del 04.11.1995
  • Denominazione aggiornata con le ultime modifiche introdotte dal D.M. 07.03.2014

--- Confine regionale    --- Confine provinciale  ♦ Zona di produzione

 


Vino Friuli Annia D.O.C.

La denominazione di origine controllata «Friuli-Annia» è riservata ai vini che rispondono ai requisiti stabiliti dal disciplinare di produzione per le seguenti tipologie:

  1. Bianco
  2. Rosso 
  3. Rosato
  4. Merlot
  5. Cabernet franc
  6. Cabernet Sauvignon
  7. Refosco dal peduncolo rosso
  8. Friulano
  9. Pinot bianco
  10. Pinot grigio
  11. Verduzzo friulano
  12. Traminer aromatico
  13. Sauvignon
  14. Chardonnay
  15. Malvasia (da Malvasia istriana)

1. Tipologie e Uve del Vino DOC Friuli Annia

 

  • Friuli-Annia Bianco (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni Tocai Friulano, Pinot Bianco, Pinot Grigio, Verduzzo Friulano, Sauvignon, Chardonnay e Malvasia istriana, da soli o congiuntamente.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino più o meno carico, odore gradevole, fine e sapore armonico, fresco.

  • Friuli-Annia Rosso (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Refosco dal peduncolo rosso, da soli o congiuntamente.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino anche granato, odore gradevole, vinoso e sapore asciutto armonico.

  • Friuli-Annia Rosato (Vino Rosato)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon Refosco dal peduncolo rosso.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosato dal colore rosato tendente al cerasuolo tenue, odore gradevole, fine e sapore asciutto, armonico, pieno.

  • Friuli-Annia Friulano (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Tocai Friulano
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino talvolta tendente al citrino, odore delicato, gradevole e sapore armonico, caratteristico, fine.

  • Friuli-Annia Pinot Bianco (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Pinot Bianco
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino chiaro, tendente al giallo dorato, odore delicato, caratteristico e sapore fine, tipico.

  • Friuli-Annia Pinot Grigio (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Pinot Grigio
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo dorato talvolta ramato, odore caratteristico e sapore asciutto, pieno, armonico.

  • Friuli-Annia Verduzzo Friulano (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Verduzzo Friulano
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo dorato, odore vinoso, caratteristico e sapore asciutto, oppure amabile-dolce, lievemente tannico, di corpo.

  • Friuli-Annia Sauvignon (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Sauvignon
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino più o meno intenso, odore delicato, leggermente aromatico, caratteristico e sapore asciutto, fresco, armonico.

  • Friuli-Annia Chardonnay (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Chardonnay
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino chiaro talvolta con sfumature verdognole, odore leggero profumo caratteristico e sapore secco, vellutato, armonico.

  • Friuli-Annia Malvasia (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Malvasia Istriana
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino talvolta con riflessi verdognoli, odore gradevole, fine e sapore asciutto, delicato, caratteristico.

  • Friuli-Annia Traminer Aromatico (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Traminer Aromatico
  • =< 10% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino più o meno intenso, odore leggermente aromatico e tipico e sapore armonico, morbido, caratteristico.

  • Friuli-Annia Merlot (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Merlot
  • =< 10% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino più o meno intenso, odore vinoso, caratteristico e sapore asciutto, armonico, morbido.

  • Friuli-Annia Cabernet Franc (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Cabernet Franc
  • =< 10% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino intenso, odore tipico, erbaceo e sapore leggermente erbaceo, asciutto.

  • Friuli-Annia Cabernet Sauvignon (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Cabernet Sauvignon
  • =< 10% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino intenso talvolta granato, odore vinoso, caratteristico e sapore gradevole, di corpo, armonico.

  • Friuli-Annia Refosco (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 90% Vitigno Refosco dal peduncolo rosso
  • =< 10% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella provincia di Udine.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino con riflessi violacei, odore vinoso, caratteristico e sapore asciutto, pieno, amarognolo.

  • Friuli-Annia Spumante (Vino Bianco Spumante)
  • Versioni: Spumante Brut
  • = 100% Vitigni Tocai Friulano, Pinot Bianco, Pinot Grigio, Verduzzo Friulano, Sauvignon, Chardonnay e Malvasia istriana, da soli o congiuntamente.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico
  • Vino Bianco Spumante dalla spuma fine e persistente, colore giallo paglierino più o meno carico, odore gradevole, fine e sapore armonico, fresco.

__________

(Legenda simboli: > maggiore di; < minore di; >< da-a; = uguale a; => uguale o maggiore di; =< uguale o minore di).


2. Territorio e Zona di produzione del Vino DOC Friuli Annia

L'area geografica vocata alla produzione del Vino DOC Friuli-Annia è costituita dalla fascia di terra che si affaccia sulla Laguna di Marano e prosegue a nord, verso Palmanova e Cervignano del Friuli. in un territorio adeguatamente ventilato, luminoso e favorevole all'espletamento di tutte le funzioni vegeto-produttive delle vigne.

La Zona di Produzione del Vino DOC Friuli-Annia è localizzata in: 

  • provincia di Udine e comprende il territorio dei comuni di Carlino, San Giorgio di Nogaro, Marano Lagunare, Torviscosa, Castions di Strada, Porpetto, Bagnaria Arsa e Muzzana del Turgnano.

3. Vinificazione e Affinamento del Vino DOC Friuli Annia

Nelle fasi di vinificazione sono ammesse soltanto le pratiche enologiche leali e costanti della zona atte a conferire ai vini le loro peculiari caratteristiche di qualità.

Le pratiche enologiche di vinificazione del Vino DOC Friuli Annia prevedono, tra l'altro, che:

  • La resa massima dell’uva in vino DOC Friuli-Annia non dovrà essere superiore al 70%; nel caso tali parametri venissero superati entro il limite del 5%, l'eccedenza non potrà avere diritto alla DOC. Oltre detti limiti decade il diritto alla DOC per tutto il prodotto.
  • Sulle etichette di ciascuna tipologia di Vino DOC Friuli-Annia è obbligatorio riportare l'annata di produzione delle uve, ad esclusione delle tipologie Frizzante e Spumante. 
  • Il Vino DOC Friuli-Annia Spumante Bianco di Qualità può essere prodotto a condizione che: a) la cuvée sia ottenuta da uvaggio o taglio di uve, mosti o vini derivati dalle varietà Chardonnay e Pinot bianco, da soli o congiuntamente anche ad altri Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella provincia di Udine., nel limite massimo del 10%; b) che il titolo alcolometrico volumico naturale minimo della cuvée non sia inferiore al 9,00% vol; c) che sia posto in commercio nei tipi brut o demi sec.
  • I vini bianchi Friuli-Annia Pinot bianco, Chardonnay, Verduzzo, Malvasia ed il Friuli-Annia Rosato, possono essere elaborati nella tipologia frizzante purché l'anidride carbonica sia ottenuta esclusivamente da fermentazione naturale in recipiente chiuso.
  • I Vini DOC Friuli-Annia Rossi aventi un titolo alcolometrico volumico minimo naturale del 13,00% vol, possono riportare la menzione Riserva, previo invecchiamento per almeno 24 mesi, di cui 12 mesi in legno. 
  • La DOC Friuli-Annia Rosato, è riservata al vino ottenuto dal uve a bacca nera sottoposte ad una spremitura soffice, con breve periodo di macerazione sulle vinacce, al fine di conferire al vino la dovuta tonalità di colore.

4. Produttori di Vino DOC Friuli Annia

Con l’utilizzo della DOC Friuli-Annia i Produttori Vinicoli Friulani sono orgogliosi di presentare al consumatore un Vino di qualità che ha più cose da raccontare rispetto ad altri: da dove proviene, come viene lavorato, le origini storiche, le caratteristiche e le peculiarità che lo identificano in un territorio ben definito, soprattutto durante la Visita alle Cantine che operano nell'ambito di questa denominazione.


5. Abbinamenti gastronomici con il Vino DOC Friuli Annia

Piatti a base di pesce come il brodetto gradese (zuppa di pesci locali) o il luccio al vino bianco, formaggi d'alpeggio come il Malga e a salumi come la peta della Val Cellina.


6. Storia e Letteratura del Vino DOC Friuli Annia

La zona a Denominazione di origine controllata Friuli Annia è attraversata dall'antica strada consolare Via Annia, costruita dal pretore romano Tito Annio Rufo nel 131 avanti Cristo, strada questa che collegava il grosso centro paleocrisiano di Aquileia a Iulia Concordia, oggi Concordia Sagittaria.

La Via Annia si congiungeva poi all'importante via Emilia. La vocazione vitivinicola della Zona Annia era già conosciuta ed apprezzata durante il periodo romano come è testimoniato dal ritrovamento, nei molti siti archeologici di ville rustiche ed edifici abitativi, di notevoli reperti di anfore vinarie.

Anche nel periodo d'oro del patriarcato, la presenza di viti era cospicua, come dimostra il documento di donazione di paesi della zona al Capitolo di Aquileia da parte del Patriarca Popone, nel 1031, dove viene descritto il territorio donato "Cum campis, vineis, pratis, pascius, cultis et incultis".

In epoca più recente è confermata, in questa zona, la presenza di vigne dal catasto Napoleonico del 1811.

Il Vino DOC Friuli-Annia ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata in data 27 ottobre 1995.

Additional Info

  • Regione: Friuli-Venezia Giulia
  • Tipologie: Vino Bianco, Vino Rosso, Vino Rosato
  • Versioni: Secco - (Vino privo di residuo zuccherino), Spumante Brut - (Residuo zuccherino inf. a 15 grammi/litro)
  • Denominazione: D.O.C. (Denominazione di Origine Controllata)
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: [email protected]

 

Pubbliche Relazioni