Route des vins Vallée d'Aoste - Itinerario 3: Vini del Monte Emilius

Dalle pendici del Monte-Bianco ai territori del Monte-Rosa, fermandosi nei vigneti del Gran Paradiso o del Monte Emilius, piuttosto che in quelli del Cervino, ogni itinerario della Route des Vins, vi farà conoscere ed apprezzare i diversi modi di lavorare la vigna, le diverse zone viticole fatte di piccoli appezzamenti intervallati dalla roccia delle Alpi e i nostri vitigni autoctoni che raccontano la storia del territorio e nel vino ne rimandano i colori e i profumi.

Il viaggiatore curioso troverà cantine cooperative e viticoltori privati, simpatiche tappe per scoprire i vigneti dove i colori si confondono con i segreti del mestiere. Per condividere le storie dei viticoltori gustando i loro vini estremi, Vi proponiamo di entrare nelle loro cantine e portar via con voi il profumo del Vino DOC di Montagna per eccellenza!!

Scopri gli itinerari:

  • Itinerario 1: Vini del Monte Bianco
  • Itinerario 2: Vini del Gran Paradiso
  • Itinerario 3: Vini del Monte Emilius
  • Itinerario 4: Vini del Monte Cervino
  • Itinerario 5: Vini del Monte Rosa

 

Itinerario 3: Vini del Monte Emilius

Situata sulla crocevia dei più importanti colli alpini del Grande e Piccolo San Bernardo, in una splendida conca alpina coronata dal monte Emilius, la città di Aosta, fin da tempi remoti, è sempre stata un importante nodo strategico di passaggio. Chiamata a giusto titolo, la Roma delle Alpi, ha ereditato, dalla colonia romana Augusta Praetoria, l'impianto urbanistico ortogonale, ben visibile ancora oggi nel centro storico. Ma Aosta ospita anche importanti resti medievali, chiese e dimore dei signori feudali che per secoli si sono contesi il dominio della valle. Tutto attorno alla città, i vigneti e le montagne sono davvero a portata di mano e questo percorso garantisce a turisti e amanti del gusto un itinerario affascinante attraverso le tradizioni locali, le bellezze naturalistiche, i cenni storici e archeologici della capitale della Valle d'Aosta.

  • Capitale di distretto: Aosta, città del Vino dal 2003
  • Lunghezza itinerario: 35 km su 7 comuni
  • n° associati: 15
  • Situazione segnaletica: da posare
  • Patrimonio vitivinicolo: i vitigni autoctoni Cornalin, Fumin, Mayolet, Premetta, Petit Rouge, Vien de Nus e vitigno tradizionale Nus Malvoisie, una selezione locale di Pinot Grigio.
  • Vigneti significativi: Vigneti della Côte de Gargantua, Vigna Rovettaz, Vigne del Castello di Nus.

Vini prodotti sull'itinerario:

  • Rossi: Cornalin, Fumin, Gamay, Mayolet, Merlot, Nus, Petit Rouge, Pinot Nero, Prëmetta, Syrah, Torrette.
  • Bianchi: Chardonnay, Müller-Thurgau, Nus, Malvoisie, Petite Arvine, Pinot Grigio, Pinot Nero (vinificato in bianco).
  • Passiti: Nus Malvoisie Passito.
  • Grappe: Grappa di Nus MalvoisieGrappa di Nus Malvoisie Passito.
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: [email protected]

 

Pubbliche Relazioni