Alghero DOC

Vino a Denominazione di Origine Controllata - Approvato con D.M. 19.08 1995, G.U. 241 del 14 .10.1995


--- Confine regionale    --- Confine provinciale  ♦ Zona di produzione

 


Alghero D.O.C.


1. Tipologie e Uve del Vino DOC Alghero

 

  • Alghero Bianco (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino tenue, odore delicato, gradevole e sapore sapido e armonico.

  • Alghero Bianco Frizzante (Vino Bianco Frizzante)
  • Versioni: Secco /Amabile
  • = 100% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco Frizzante dalla spuma fine ed evanescente, colore giallo paglierino carico, odore gradevole e caratteristico di fruttato, e sapore secco o amabile, frizzante.

  • Alghero Bianco Spumante (Vino Bianco Spumante)
  • Versioni: Spumante Brut /Extra-dry /Dry /Demi-sec /Doux
  • = 100% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco Spumante dalla spuma fine e persistente, colore giallo paglierino, odore gradevole e caratteristico di fruttato, e sapore da brut a dolce, fruttato, gradevolmente aromatico.

  • Alghero Bianco Passito (Vino Bianco Passito)
  • Versioni: Dolce
  • = 100% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 13,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco dal colore giallo oro tendente all'ambrato, odore intenso, etereo, di frutta matura e sapore dolce pieno mielato.

  • Alghero Rosso (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino tendente al granato con l'invecchiamento, odore vinoso, gradevole, caratteristico e sapore asciutto, corposo, leggermente tannico.

  • Alghero Rosso Novello (Vino Rosso Novello)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 12% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso Novello dal colore rosso rubino rubino con toni violetti, odore vinoso, fruttato, di fermentazione appena svolta e sapore vivace, morbido, fragrante, persistente.

  • Alghero Rosso Riserva (Vino Rosso Invecchiato)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 12% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso Invecchiato dal colore rosso rubino rubino con toni violetti, odore vinoso, fruttato, di fermentazione appena svolta e sapore vivace, morbido, fragrante, persistente.

  • Alghero Rosso Liquoroso (Vino Rosso Liquoroso)
  • Versioni: Dolce
  • = 100% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 17,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso Liquoroso dal colore rosso granato tendente al mattone con lungo invecchiamento, odore intenso, complesso, etereo e sapore dolce, pieno, armonico.

  • Alghero Rosato (Vino Rosato)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosato dal colore rosa, odore vinoso delicato, gradevole e sapore armonico, asciutto o morbido.

  • Alghero Rosato Frizzante (Vino Rosato Frizzante)
  • Versioni: Secco
  • = 100% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosato Frizzante dalla spuma fine ed evanescente, colore rosa, odore vinoso delicato, gradevole e sapore armonico, asciutto o morbido.

  • Alghero Torbato (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Torbato
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino con riflessi inizialmente verdognoli, odore leggermente aromatico, caratteristico, intenso e sapore sapido, armonico, dal retrogusto piacevolmente amarognolo.

  • Alghero Torbato Spumante (Vino Bianco Spumante)
  • Versioni: Spumante Brut /Extra-dry /Dry /Demi-sec /Doux
  • => 85% Vitigno Torbato
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco Spumante dalla spuma fine e persistente, colore giallo paglierino carico, odore gradevole e caratteristico di fruttato, e sapore da brut a dolce, fruttato, gradevolmente aromatico.

  • Alghero Sauvignon (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Sauvignon
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino, tendente inizialmente al verdognolo, odore gradevole, fruttato, con aroma caratteristico e sapore asciutto, pieno, persistente.

  • Alghero Chardonnay (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Chardonnay
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco dal colore giallo paglierino, con riflessi inizialmente verdognoli, odore delicato, caratteristico, fruttato e sapore sapido, asciutto, pieno, caratteristico.

  • Alghero Chardonnay Spumante (Vino Bianco Spumante)
  • Versioni: Spumante Brut /Extra-dry /Dry /Demi-sec /Doux
  • => 85% Vitigno Chardonnay
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco Spumante dalla spuma fine e persistente, colore giallo paglierino, odore gradevole e caratteristico di fruttato, e sapore da brut a dolce, fruttato, gradevolmente aromatico.

  • Alghero Cabernet (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Cabernet
  • =< 15%  Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 11,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino intenso fino al granato carico, odore caratteristico, etereo e sapore asciutto, pieno, lievemente tannico.

  • Alghero Cabernet Riserva (Vino Rosso Invecchiato)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Cabernet
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 12,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso Invecchiato dal colore rosso rubino tendente al granato con l'invecchiamento, odore vinoso, gradevole, caratteristico e sapore asciutto, pieno, caratteristico.

  • Alghero Merlot (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Merlot
  • =< 15%  Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino intenso, odore gradevole, caratteristico e sapore asciutto, pieno, caratteristico.

  • Alghero Merlot Riserva (Vino Rosso Invecchiato)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Merlot
  • =< 15%  Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 12,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso Invecchiato dal colore rosso rubino tendente al granato con l'invecchiamento. odore vinoso, gradevole, caratteristico e sapore asciutto, pieno, caratteristico.

  • Alghero Sangiovese (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Sangiovese
  • =< 15%  Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 11% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso dal colore rosso tendente al granato con l'invecchiamento, odore vinoso, intenso e sapore asciutto, armonico.

  • Alghero Cagnulari (Vino Rosso)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Cagnulari (o Cagniulari)
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso dal colore rosso rubino, odore vinoso, caratteristico del vitigno e sapore asciutto, leggermente tannico, armonico.

  • Alghero Cagnulari Riserva (Vino Rosso Invecchiato)
  • Versioni: Secco
  • => 85% Vitigno Cagnulari (o Cagniulari)
  • =< 15% Vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 12,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Rosso Invecchiato dal colore rosso rubino tendente al granato con l'invecchiamento, odore vinoso, gradevole, caratteristico e sapore asciutto, pieno, caratteristico.

  • Alghero Vermentino (Vino Bianco)
  • Versioni: Secco /Amabile
  • => 85% Vitigno Vermentino
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco Frizzante dalla spuma fine ed evanescente, colore giallo paglierino carico, odore gradevole e caratteristico di fruttato, e sapore secco o amabile, frizzante.

  • Alghero Vermentino Frizzante (Vino Bianco Frizzante)
  • Versioni: Secco /Amabile
  • => 85% Vitigno Vermentino
  • =< 15% Vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella regione Sardegna.
  • => 10,50% Vol. Titolo alcolometrico.
  • Vino Bianco Frizzante dalla spuma fine ed evanescente, colore giallo paglierino carico, odore gradevole e caratteristico di fruttato, e sapore secco o amabile, frizzante.

__________

(Legenda simboli: > maggiore di; < minore di; >< da-a; = uguale a; => uguale o maggiore di; =< uguale o minore di).


2. Territorio e Zona di produzione del Vino DOC Alghero

L'area geografica vocata alla produzione del Vino DOC Alghero si estende sulla pianura della Nurra Algherese nella parte Nord occidentale della Sardegna, in un territorio adeguatamente ventilato, luminoso e favorevole all'espletamento di tutte le funzioni vegeto-produttive delle vigne.

La Zona di Produzione del Vino DOC Alghero è localizzata in:

  • provincia di Sassari e comprende il territorio dei comuni di Alghero, Olmedo, Ossi, Tissi, Usini, Uri, Ittiri e, in parte, il territorio del comune di Sassari.

3. Vinificazione e Affinamento del Vino DOC Alghero

Nelle fasi di vinificazione sono ammesse soltanto le pratiche enologiche leali e costanti della zona atte a conferire ai vini le loro peculiari caratteristiche di qualità. 

Le pratiche enologiche di vinificazione del Vino DOC Alghero prevedono, tra l'altro, che:

  • La resa massima dell’uva in vino DOC Alghero non dovrà essere superiore al 70% e al 50% per la tipologia di Vino Passito; nel caso tali parametri venissero superati entro il limite del 10%, l'eccedenza non potrà avere diritto alla DOC, ma può essere destinata alla produzione del Vino IGT Isola dei Nuraghi. Oltre detti limiti decade il diritto alla DOC per tutto il prodotto.
  • Le uve destinate alla produzione del Vino DOC Alghero Passito devono essere sottoposte ad appassimento naturale sulla pianta o su telai fino a raggiungere un grado zuccherino di almeno 15°.
  • Il vino DOC Alghero Bianco Passito può essere elaborato nella tipologia "Liquoroso" purché le uve fresche siano state sottoposte ad appassimento fino raggiungere un titolo alcolometrico volumico minimo complessivo non inferiore al 15%.
  • Il vino DOC Alghero Liquoroso deve essere sottoposto ad invecchiamento per almeno 36 mesi. Se l'invecchiamento del vino ha una durata superiore a 60 mesi può essere classificato con la menzione "Riserva".
  • Il vino DOC Alghero Rosso, Cabernet, Merlot, Cagnulari (o Cagniulari) con menzione Riserva devono essere sottoposti ad invecchiamento per almeno 24 mesi. 
  • I Vini DOC Alghero Torbato, Sauvignon, Chardonnay, Sangiovese, Cabernet, Merlot, Cagnulari o Cagniulari, possono essere riclassificati, prima dell'imbottigliamento, con la denominazione d'origine controllata "Alghero" senza alcuna specificazione aggiuntiva.
  • In presenza di determinate condizioni, nella designazione dei Vini DOC Alghero Bianco, Rosso e Rosato, che derivino dall'assemblaggio di almeno due varietà, è ammessa l'indicazione di tutti i vitigni idonei alla coltivazione per la regione Sardegna, con l'esclusione dei vitigni aromatici.
  • Sulle etichette di ciascuna tipologia di Vino DOC Alghero è consentito fare precedere alla denominazione del vino il nome geografico "SARDEGNA".
  • Sulle etichette di ciascuna tipologia di Vino DOC Alghero è obbligatorio riportare l'annata di produzione delle uve, ad eccezione delle tipologie di Vino Frizzante e Spumante.

4. Produttori di Vino DOC Alghero

Con l’utilizzo della DOC Alghero i Produttori Vinicoli Sardi sono orgogliosi di presentare al consumatore un Vino di Qualità che ha più cose da raccontare rispetto ad altri: da dove proviene, come viene lavorato, le origini storiche e le caratteristiche che lo identificano in un territorio ben definito che l'appassionato o l'estimatore potrà maggiormente percepire ed apprezzare durante la Visita alle Cantine che operano nell'ambito di questa denominazione.


5. Abbinamenti gastronomici con il Vino DOC Alghero

Pecorino sardo, zuppa di pesce, primi piatti regionali e pesci grigliati.


6. Storia e Letteratura del Vino DOC Alghero

In quest’area la coltivazione della vite ha origini antiche. Anche qui l’arrivo della fillossera, alla fine del 1800, ha prodotto il radicale cambiamento, come nella viticoltura europea, che tutti conoscono.

All’inizio del 1900 la Tenute Sella & Mosca aveva intrapreso una mastodontica attività di bonifica dei propri terreni, ed una attività vivaistica viticola molto importante, con più di 1600 accessioni in catalogo, che vendeva in Sardegna, nel resto della penisola italiana ed anche all’estero.

Alla metà del XX secolo l’Ente della Riforma Agraria della Sardegna, ha promosso e realizzato opere di bonifica importanti a Nord di Alghero, mettendo a coltura terreni fino ad allora lasciati al semplice pascolo brado, elevandoli alla coltivazione specializzata cerealicola, ma anche a quella frutticola e soprattutto viticola. Ciò ha determinato la nascita di una cantina sociale nel 1950 a Santa Maria la Palma.

La volontà delle persone e degli imprenditori della filiera vitivinicola di quest’area ha fatto si che nascesse la DOC “Alghero” nel 1995, aggiungendo alla stessa in questi quindici anni di vita tre modifiche, nel 1996, nel 2002 e nel 2009. Attualmente la denominazione si estende su 1.343 ettari vitati. Le due realtà più importanti sono la Tenute Sella & Mosca S.p.A. e la Cantina Sociale di Santa Maria la Palma, società cooperativa con 320 soci. Le due realtà producono e commercializzano circa 11 milioni di bottiglie di vino di cui 2,2 milioni della DOC “Alghero”.

Negli ultimi 10 anni sono altresì nate, e si sono sviluppate, molte piccole aziende che si sono affacciate sul mercato dei vini con prodotti sia di tipo tradizionale sia di tipologie più moderne.

Il Vino DOC Alghero ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata in data 19 agosto 1995.


Additional Info

  • Regione: Sardegna
  • Tipologie: Vino Bianco, Vino Rosso, Vino Rosato
  • Versioni: Secco - (Vino privo di residuo zuccherino), Amabile - (Vino mediamente dolce), Dolce - (Vino dolce), Frizzante - (Vino con aggiunta di anidride carbonica), Liquoroso - (Vino con aggiunta di alcol etilico), Novello - (Vino ottenuto con un rapido processo di vinificazione), Passito - (Vino ottenuto dall'appassimento delle uve), Riserva - (Vino sottoposto ad invecchiamento), Spumante Brut - (Residuo zuccherino inf. a 15 grammi/litro), Spumante Extra-dry - (Residuo zuccherino da 12 a 20 grammi/litro), Spumante Dry- (Residuo zuccherino da 18 a 35 grammi/litro), Spumante Demi-sec - (Residuo zuccherino da 33 a 50 grammi/litro), Spumante Doux - (Residuo zuccherino maggiore di 50 grammi/litro)
  • Denominazione: D.O.C. (Denominazione di Origine Controllata)
Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni