FICO BIANCO DEL CILENTO DOP

Fico bianco del cilento DOP D.O.P. registrata con Reg. (CE) 417/2006 del 10 marzo 2006, disciplinare pubblicato su G.U.R.I. n. 199 del 26/08/2002 Il fico bianco del Cilento DOP è ottenuto da frutteti della cultivar Dottato. La zona di produzione ricade nel territorio del Cilento ed in parte coincide con l’area del parco nazionale del Cilento e vallo di Diano e quindi comprende molti comuni della provincia di Salerno. Le forme di allevamento sono quelle a vaso libero, in uso tradizionale nella zona, e quelle recentemente proposte dalla ricerca che richiamano il vaso cespugliato e la siepe. La densità di piante è compresa tra le 350 e 750 per ettaro, nei nuovi impianti la densità non supera le 500 piante per ettaro. La produzione unitaria massima consentita è di 19 tonnellate per ettaro. Il processo di essiccazione dei frutti riguarda esclusivamente i frutti interi, con e senza buccia, e deve avvenire con esposizione diretta al sole e/o con la bagnatura dei frutti in soluzione di acqua calda e sale al 2 %. La pezzatura ovvero il numero di fichi essiccati con buccia non può essere superiore a 70 frutti per kg, (fichi mondi 85 per kg); E' confezionato in forme (cilindriche, a corona, sferiche, a sacchetto) con pesi tra i 125 ed i 1.000 g. o alla rinfusa, in cesti di origine vegetale, con pesi da 1 a 20 kg. I fichi essiccati possono essere aperti ed accoppiati uno sull'altro dalla parte della polpa, in confezioni da 125 a 1000 gr; possono presentarsi, inoltre, infilati con spiedini di legno e farciti con diversi ingredienti: mandorle, noci, nocciole, semi di finocchietto, bucce di agrumi ed abbellite con foglie di alloro.

Oltre 300 buyers, tra Importatori, Grossisti e Distributori in 70 paesi del mondo, sono le collaborazioni attive di Assovini.it

Assovini

Assovini.it è il sito del Vino e delle Cantine ideato nel 1986 e realizzato da un team di Sommelier con la collaborazione di Enologi e Produttori per diffondere i migliori Vini italiani nel mondo.

  • Referente: Salvo Spedale - Sommelier AIS
  • Telefono: +39 389-2856685
  • Email: info@assovini.it

 

Pubbliche Relazioni